RAVENNA – Da pochi giorni il marchio Ecogest ha ottenuto la registrazione in Italia, presso l’apposito ufficio del Ministero dello Sviluppo Economico, ed in Europa, tramite EUISPO, l’Ufficio Europeo per la Proprietà Individuale, completando un percorso di tutela del processo di internazionalizzazione, avviato dall’azienda ravennate nel 2015.

La registrazione del marchio, che contraddistingue la cinquantennale esperienza della famiglia Molinari, contribuisce a rafforzare la “brand reputation” dell’azienda, certificandone non solo l’identificazione dell’immagine societaria, ma soprattutto di un know how oramai riconosciuto oltre che dal mercato italiano della manutenzione del verde autostradale, anche dal ben più articolato mercato internazionale.

“La scelta di registrare e tutelare il nostro marchio -ha dichiarato Valerio Molinari, azionista di riferimento dell’azienda_ si inquadra in un ampio ed articolato progetto di internazionalizzazione dell’azienda, condiviso con la mia famiglia e l’intero board di Ecogest. Tutelare il nostro marchio significa per Ecogest, ma anche per la nostra pluridecennale tradizione familiare, salvaguardare ed identificare 50 anni di esperienza e di lavoro su strada, contraddistinti da processi di innovazione unici in Italia nel settore, che hanno portato alla industrializzazione di un processo produttivo un tempo esclusivamente artigianale”

2 dicembre 2021
ufficio stampa
Michele Barbagallo per MediaLive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.