Natale al Teatro Garibaldi: in scena The Gospel Brothers per il concerto del 29 dicembre.

Condividi con un click

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Al Teatro Garibaldi di Modica emozioni di fine anno con i “The Gospel Brothers” ed il loro “Gospel Soul Celebration, American gospel songs”. La musica gospel e le canzoni americane più famose e coinvolgenti saranno protagoniste sul palco del teatro modicano mercoledì 29 dicembre alle ore 21.00.
I The Gospel Brothers, gruppo gospel americano che con le particolari coreografie e i virtuosismi vocali ha già conquistato i teatri e le cattedrali d’Europa, composto dal baritono Raymond Thompson, dal tenore Shante Abram, dal soprano Brenda Turner e dal contralto Dorrey Lin Lyles, accompagnati dalle intense note del pianoforte suonate magistralmente da Hubert Samut, propongono un concerto che fa vivere l’antica tradizione gospel americana, con un repertorio classico rivisitato con toni pop e brani di gospel contemporaneo, in cui le armonie jazz, soul e blues riescono a trascinare con entusiasmo il pubblico.
Le intense vibrazioni che riescono a donare queste melodie rendono ancora più magica l’atmosfera natalizia e di festa che si respira in questo periodo. Il termine “gospel” d’altronde significa “vangelo”, “parola di Dio”, e questo genere musicale ha una forte connotazione spirituale, anche se a volte si discosta da essa, ed è riuscito a fare della musica sacra un mezzo di comunicazione ed espressione molto forte, capace di animare platee numerose con un sound che trasmette emozioni svariate, dalla commozione intima alla gioia che invita a partecipare, animando fisicamente, alle sonorità festose. Con il battito delle mani e la danza, la musica gospel è una manifestazione rappresentativa della cultura afro-americana, un grido di libertà che racconta una storia, è una preghiera a Dio che diventa fisica. “Un messaggio di pace e fratellanza, un desiderio di condividere gioia e speranza che diventa ancora più importante in questo periodo – sottolineano Ignazio Abbate e Tonino Cannata, rispettivamente presidente e sovrintendente del Teatro Garibaldi – Il quintetto americano con le sue sonorità eleganti e raffinate è al suo primo tour in Italia, e vanta collaborazioni eccellenti nel mondo musicale del calibro di Mariah Carey e Sarah Connor e nel frattempo tutti i componenti del gruppo si sono aggiudicati nelle più celebri trasmissioni televisive, quali Voice of Germany e X-Factor Germany i primi premi per le loro qualità vocali. Insomma uno spettacolo di altissimo livello”.
Appuntamento allora al Teatro Garibaldi con i The Gospel Brothers ed il loro “Gospel Soul Celebration”, una serata in cui le voci profonde, calde e piene di energia, insieme alla potenza della musica ci trasporteranno oltreoceano e faranno vivere un’esperienza unica e coinvolgente, di certo indimenticabile!
Per informazioni e ticket visitare il sito www.fondazioneteatrogaribaldi.it

22 dicembre 2021ufficio stampaMichele Barbagallo per MediaLive 

sembra ti stia annoiando

E questo ci fa tanto stare male. Fai qualcosa!

Nella pagina dei contatti troverai un gioco!