“Natale al Naselli”. A Comiso (Rg) il teatro si apre ai bambini, ai ragazzi e alle famiglie con spettacoli e laboratori.

Condividi con un click

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

COMISO (RG) – In attesa di far partire la stagione teatrale “ufficiale”, il Teatro Naselli di Comiso lancia una mini rassegna dedicata a bambini, ragazzi e famiglie, per arricchire il programma delle feste. Con “Natale al Naselli” da questo sabato 18 dicembre iniziano laboratori, letture e spettacoli adatti ad un pubblico più giovane che magari potrà ritrovarsi in teatro anche a genitori e nonni. Insomma divertimento per tutta la famiglia sprigionando fantasia. Sabato alle ore 17 si inizia con un laboratorio di Natale creativo e teatrale che permetterà di realizzare una decorazione natalizia con il das affiancando contemporaneamente anche i primi passi nel mondo del teatro grazie ai componenti di Labartè. Domenica 19 dicembre alle ore 18 il primo degli spettacoli previsti in rassegna. Antonella Caldarella (che ne firma la regia) insieme a Steve Cable sarà in scena con lo spettacolo “Il regalo di Babbo Natale” con la produzione de “La Casa di Creta”. Nuovamente tanta fantasia con il secondo momento in programma martedì 21 dicembre con “Natale creativo con Gaudio Mastro Pasticcione”, con le letture animate di Angela Rizzo tratte dal volume scritto da Valentina Battaglia (edito da Baglieri Editrice) che narra le divertenti vicende del goffo panettiere un po’ combinaguai. Iniziativa curata da Mondadori Point Comiso. Il giorno dopo, mercoledì 22 dicembre alle ore 17 il laboratorio natalizio sarà creativo e musicale. Nuovamente in campo i componenti di Labartè per la realizzazione di un Babbo Natale con cartoncino assieme a canzoni in tema con accompagnamento musicale. Prima dello scambio di auguri per l’arrivo del Natale, sarà lo spettacolo “Spiga, spago e le avventure di Bandiera”, prodotto dal Centro Teatro Studi, ad allietare ancora le feste con le divertenti vicende scritte da Laura Tornambene che sarà in scena assieme a Giuseppe Ferlito. Lo spettacolo andrà in scena al Naselli giovedì 23 dicembre alle ore 18 con la regia di Franco Giorgio che firma anche lo spettacolo in programma martedì 28 dicembre, sempre alle ore 18, dal titolo “Sognando Hansel e Gretel” di e con Laura Tornambene. Il giorno prima, lunedì 27 dicembre alle ore 17 ci sarà “Bentornata famiglia B!”, letture di Marta Galofaro, autrice di “Bentornati B” (Baglieri Editrice) in abbinata al laboratorio con materiali di riciclo insieme ad Angela Rizzo. Anche in questo caso l’appuntamento è a cura di Mondadori Point Comiso. Conclusione di “Natale al Naselli” con il quarto spettacolo che saluta l’anno nuovo, il pomeriggio di domenica 2 gennaio alle ore 18. In scena “Giufà e i buoni consigli” con i testi e la regia di Iridiana Petrone, con Anita Indigeno e Giuseppe Brancato per la produzione di Nave Argo.

“Feste da passare in teatro con la formula dei laboratori abbinati alle letture e con quattro spettacoli per bambini e ragazzi. L’obiettivo è mantenere unita la famiglia all’interno di eventi ludici ma dal forte sapore culturale, abituando i futuri spettatori del domani a venire a teatro, a passare un pomeriggio diverso, a farlo assieme ai propri amici e familiari – commenta Alessandro Di Salvo, presidente dell’associazione La Girandola che gestisce il teatro di Comiso – Ci apprestiamo intanto a partire con il primo appuntamento della stagione teatrale in programma martedì 21 dicembre con lo spettacolo “L’ispettore generale” con Enrico Guarneri e la sua compagnia teatrale. Presto al via anche il cartellone di spettacoli nei foyer, “Attori al ridotto”, tra appuntamenti divertenti e un calice di vino, ogni venerdì. Siamo insomma pronti a ripartire in un teatro ristrutturato e naturalmente in questo periodo vestito a festa, e non solo perché è Natale ma perché appunto dopo una lunga pausa finalmente si ricomincia”. Per informazioni e prenotazioni è possibile consultare le pagine social ufficiali di Spazio Naselli o chiamare il numero 328.4974542. È inoltre possibile consultare tutto il calendario degli eventi anche sul rinnovato sito internet www.spazionaselli.it.

14 dicembre 2021
ufficio stampa

Michele Barbagallo per MediaLive

sembra ti stia annoiando

E questo ci fa tanto stare male. Fai qualcosa!

Nella pagina dei contatti troverai un gioco!