Attori che diventano spettatori. Una messa in scena originale per L’Avaro di Molière, la nuova produzione della Compagnia G.o.D.o.T. di Ragusa.

Condividi con un click

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

RAGUSA – Una messa in scena originale e molto coinvolgente per L’Avaro di Molière, la nuova produzione firmata Compagnia G.o.D.o.T. all’interno della stagione Palchi Diversi Estate al Castello. Dal 23 al 25 luglio, con replica poi dal 27 al 29 agosto, alle ore 21.00, sulla scalinata interna del parco del Castello di Donnafugata, gli attori iblei guidati da Vittorio Bonaccorso e Federica Bisegna saranno impegnati in uno spettacolo assolutamente particolare. Se infatti la successione delle scene rispetterà l’originale, la focalità dell’opera è spostata soprattutto sui caratteri dei personaggi che ruotano attorno al protagonista e su Pantalone stesso. “Proprio come si fa a volte nella Commedia dell’Arte – spiega Bonaccorso – ho deciso di far diventare gli attori in scena anche spettatori. Questo permetterà al pubblico di avvicinarsi ulteriormente alle loro personalità e di addentrarsi nelle tematiche che quest’opera tratta”. L’Avaro è uno dei titoli più noti nel contesto teatrale, un testo quanto mai divertente, ma anche attuale per la critica a quei disvalori sempre presenti nelle società di tutti i tempi: l’avarizia in primis, l’opportunismo, l’avidità. Ma c’è anche l’amore. “A questi – riprende Bonaccorso – Molière contrappone il suo essere “politicamente scorretto” ante litteram, con disincantata lucidità e senza mai cadere in nessuna tentazione catartica”. Sul palco saranno impegnati lo stesso Vittorio Bonaccorso, Federica Bisegna, che cura anche i costumi, Giuseppe Arezzi, Alessio Barone, Benedetta D’Amato, Federica Guglielmini, Sofia La Rosa, Alessandra Lelli, Francesco Piccitto, Lorenzo Pluchino e Mario Predoana. Lo spettacolo è inoltre inserito all’interno della rassegna estiva InTeatroAperto della Fondazione Teatro Garibaldi di Modica e sarà portato in scena il 3 settembre, alle ore 21.00, all’Anfiteatro San Giuseppe U timpuni di Modica.
Sponsor di Palchi Diversi Estate al Castello sono Mediolanum (via Virgilio, 10 – Ragusa) e ARGO Software. A seguito delle restrizioni anti-Covid, i posti saranno numerati e limitati. Prevendita e prenotazioni presso MAISON GoDoT (Via Carducci, 265 – 273 Ragusa); solo prevendita presso Beddamatri (Via M. Coffa, 12 Ragusa); PARISI dal 1978 Gioielli e Ceramiche (Piazza Duca Degli Abruzzi, 2 Marina di Ragusa); Dimora del Carmine (Piazza Carmine, 17 Ragusa). Info: 339.3234452 – 338.4920769 – 327.7044022 – 328.2553313 info@compagniagodot.it. INGRESSO €.15 (Bambini €10)

20 luglio 2021
ufficio stampa

Carmelo Saccone per MediaLive

sembra ti stia annoiando

E questo ci fa tanto stare male. Fai qualcosa!

Nella pagina dei contatti troverai un gioco!