Riapertura Teatro Garibaldi a Modica dopo ristrutturazione: lunedì visita dell’assessore regionale Samonà.

Condividi con un click

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

MODICA (RG) – Sarà l’assessore regionale ai Beni Culturali della Sicilia, Alberto Samonà, a dare il via, lunedì 21 dicembre, alle ore 11.00, alla riapertura del Teatro Garibaldi di Modica dopo i lavori di ammodernamento e restauro avviati a giugno scorso e adesso conclusi.

Gli interventi sono stati ammessi al finanziamento previsto tramite bando dall’Assessorato regionale ai Beni Culturali e grazie al cofinanziamento del Comune di Modica, per alcuni importanti interventi di manutenzione straordinaria, il teatro modicano viene finalmente restituito alla città in tutto il suo splendore, anche se per visitarlo dal vivo bisognerà attendere la cessazione delle restrizioni anti-covid.

Ad accogliere l’assessore Samonà e ad accompagnarlo nella sua visita in teatro saranno il presidente della Fondazione e sindaco di Modica, Ignazio Abbate, il sovrintendente Tonino Cannata e tutti i componenti del consiglio di amministrazione della Fondazione. “Questo periodo di festività trascorso lontano dalle scene per via delle disposizioni normative anti-covid, è decisamente diverso da quelli a cui il Teatro Garibaldi ha abituato il suo affezionato pubblico – spiegano il presidente Abbate e il sovrintendente Cannata – Ma la speranza per il futuro resta ben salda e questa nuova apertura è l’auspicio che il teatro vuole fare a sé stesso e a tutta la città di un imminente ritorno alla vivacità teatrale che lo ha sempre caratterizzato”.

19 dicembre 2020

ufficio stampa Michele Barbagallo per MediaLive

sembra ti stia annoiando

E questo ci fa tanto stare male. Fai qualcosa!

Nella pagina dei contatti troverai un gioco!